MIGLIOR VOLANTE PC | LA GUIDA DEFINITIVA ALLA SCELTA

Miglior volante pc

INDICE

1.Introduzione

2.Volanti pc economici dai 150 ai 300 Euro

3.Volanti avanzati dai 300 ai 700 Euro

4.Volanti Direct Drive dai 1000 in su

5.Mod e Potenziamenti (by 3DRAP)

6.Risorse utili e Approfondimenti

7.Conclusioni

 

In questa guida cercherò di spiegarti come scegliere il miglior volante pc per la tua postazione di guida.

 

Faccio una piccola premessa (che poi approfondirò nel resto dell’articolo meglio) e che viene costantemente trascurata nella quasi totalità delle guide sui volanti.

 

Infatti se ti capitasse di leggerne una noterai come il confronto fra volanti venga ridotto a una semplice questione di prezzo ovvero:

 

“più spendi e più ottieni”

 

In realtà, il discorso è molto più complesso soprattutto quando si comincia a salire con i prezzi.

 

“infatti non è detto che un volante Direct Drive sia meglio di un volante a cinghia o a doppia elica nel tuo caso specifico”

 

Perché?  Te lo spiego nella guida…

 

Ma prima di entrare nei dettagli, c’è una cosa che ogni SIMDRIVER deve sapere:

 

Come è fatto un volante?

 

Per aiutarti a capire ho realizzato queste 2 immagini che spiegano per filo e per segno il suo funzionamento. 

 

infografica volante pc

 

infografica corona

 

Ovviamente come già puoi immaginare le prestazioni del tuo volante non sono sempre direttamente collegate al volante ma anche da fattori esterni come:

  1. Una postazione di guida che tenga il volante fissato come la spada excalibur nella roccia
     
  2. Una serie di ottimizzazioni, settaggi, regolazioni che bisogna imparare a fare correttamente

 

 

Bene, ora che sai come funziona un volante eccoti una veloce scaletta riassuntiva per ogni fascia di prezzo.

 

 

MIGLIORI VOLANTI PC COMPRESI NELLA FASCIA DAI 150 AI 300 EURO

In questa fascia trovi quei volanti che sono l‘ideale per chi vuole divertirsi con i più classici simcade/arcade e non ha grosse pretese per quanto riguarda le reali sensazioni che deve trasmettere un volante.

 

Tendenzialmente queste soluzioni sposano alla perfezione titoli come forza motosport, need for speed, GT Sport ecc…

 

Sotto questa fascia di prezzo a mio modo di vedere non è consigliabile fare acquisti, la qualità diventa veramente troppo bassa e anche un semplice controller potrà sembrare più efficiente. Inoltre devi considerare che volanti per pc economici (sotto i 100 EURO) sono spesso realizzati risparmiando sui materiali.

 

Il che di sicuro non gioca a favore della sua durabilità. Considerando soprattutto il numero di stimoli/forze che deve sopportare rispetto a un controller o tastiera.


Postazione di guida economica

 

 

VOLANTI PC PREZZO DAI 300 AI 700 EURO

In questa categoria di prezzo trovi tutte quelle soluzioni che mirano ad offrire una simulazione di guida molto più realistica. Infatti comincerai a sentire in maniera più decisa il force feedback.

 

Ma soprattutto potrai cominciare ad assaporare la connessione che c’è fra te, la macchina e l’asfalto (credimi è più facile provarlo che spiegarlo).

 

In questa fascia però comincia subentrare in maniera velata il discorso che facevo ad inizio guida.

 

Cioè che volante supercostoso NON è uguale a prestazione incredibile così come volante economico NON è uguale ad essere una chicane mobile!

 

Infatti (inizio ad accennarti la risposta) cominciano ad entrare una serie di impostazioni,regolazioni… che per riuscire a configurare (e scegliere) correttamente bisogna fare una minima di pratica.

 

Mi sembra di sentire i tuoi pensieri…

 

Calmati mio eroe non significa che tu non ci riuscirai mai!

Solo che dovrai imparare a farlo documentandoti sui forum e guardando la nostra area risorse.

 

Postazione fascia media

 

 

VOLANTI DIRECT DRIVE: da 1000 EURO e oltre

In questa fascia di prezzo cominciano a mostrarsi i famigerati direct drive ovvero tutte quelle soluzioni che vengono considerate all’unanimità “da tutti gli espertoni” come i migliori volanti pc.

 

In realtà si può essere anche d’accordo con questa affermazione: effettivamente i volanti DD sono in grado di trasmettere delle forze maggiori con un’ottima precisione.

 

Vedi l’obiettivo dei volanti Direct Drive non è spaccarti la braccia, ma è quello di trasmetterti le sensazioni/dettagli nella maniera corretta, questo significa che ciò che li differenzia maggiormente rispetto ai non DD è questa capacità di farti sentire il dettaglio.

 

Facendoti breve il discorso se installi questo volante su una scrivania o una postazione da poche centinaia di euro, perderai tantissimi dei dettagli che rendono “migliore” il volante DD.

 

Il motivo?

 

Semplice le postazioni presenti sul mercato (per non parlare delle scrivanie) nella maggior parte dei casi non riescono a gestire le vibrazioni o le flessioni che questi volanti sprigionano rendendo cosi la guida molto traballante e poca immersiva.

 

Proprio a questo proposito TRAK RACER ha creato delle postazioni di guida fatte apposta per reggere le forze a cui le postazioni sono soggette.

Postazione fascia alta

 

Puoi scoprire le postazioni andando a questa pagina.

 


MIGLIOR VOLANTE PC FASCIA DI PREZZO 150 AI 300

 

 

 

Volante da Corsa Logitech G29 Driving Force (COSTO INTORNO AI 200 EURO)

 

volante logitech g29

Il volante g29 è considerato da molti il miglior volante pc per questa fascia di prezzo…

 

E sebbene sul sito ufficiale venga venduto ancora a 400 EURO (prezzo folle) su amazon e ormai sulla quasi totalità dei siti viene tranquillamente venduto intorno ai 200 euro pedaliera compresa. (cambio escluso)

 

Il volante dispone di 2 motori silenziosi e sensore di sterzata con effetto hall che permette di percepire un force feedback abbastanza forte e preciso che permette inoltre, un angolo di sterzata di 900° .

 

Dal punto di vista del comfort il volante ha sicuramente degli aspetti positivi infatti la corona in simil pelle risulta sicuramente molto gradevole.

 

Per quanto riguarda la pedaliera e le palette del cambio, per il prezzo che ti dicevo prima siamo veramente su buoni livelli. Anche se forse la paletta del cambio, una volta premuta risulta un po’ morbida.

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

 

ACQUISTA ORA SU AMAZON

 

(Guarda la recensione completa)

PRO

  • Buon Force Feedback
  • Buon rapporto qualità prezzo (se acquistato sui 200)
  • Pacchetto ideale per chi vuole approcciarsi al mondo dei sim racing

 

CONTRO

  • Pallette del cambio un po’ morbide

 

Volante Thrustmaster t300 Alcantara Edition e pedaliera T3PA COSTO 300 EURO CIRCA

Volante per postazione intermedia

È a mio modo di vedere il miglior compromesso fra prestazioni e costo (di fascia medio/bassa).

 

Grazie alla sua corona di 28cm e la tecnologia H.E.A.R.T (Hall Effect AccuRate Technology™) la precisione ed il controllo di guida saranno notevolmente soddisfacenti rispetto a volanti di fascia simile (considerando il prezzo pieno) come il g29 driving force.

 

(tra l’altro la corona è una replica 8:10 della Ferrari 599XX il che lo rende sicuramente più attraente)

 

Il Force Feedback invece, integra un meccanismo a doppia cinghia senza attrito.

 

Il risultato è una performance reattiva e fluida, con delle buone sensazioni in sovrasterzo e sottosterzo.

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

ACQUISTA ORA SU AMAZON

 

(Guarda la recensione completa)

PRO

  • Volante preciso
  • Feedback Force di qualità
  • Pedaliera regolabile
  • Compatibile con pc, ps4 e ps3

CONTRO

  • Design e materiali della pedaliera non premium

 


VOLANTI FASCIA DAI 300 AI 700

 

THRUSTMASTER TS Racer – PC e pedaliera T3PA (non inclusa) COSTO 600 EURO

Volante pc prestante

Il THRUSTMASTER TS Racer rappresenta la fascia (medio) alta dell’azienda e si pone sul mercato come una delle migliori soluzioni per chi sta cercando un volante in grado di soddisfare ogni esigenza (sfizio) senza spendere una fortuna.

 

Il prodotto viene venduto con una corona con impugnatura in pelle e permette di essere usata con un angolo di rotazione che va da 270° a 1080°.

 

I pulsanti della corona sono un po’ giocattolosi ma grazie all’attacco potrete sostituirla con molte altre soluzioni.

 

Per quanto riguarda il Force Feedback siamo decisamente sopra la media, infatti offre un grado di resistenza quasi doppio rispetto al t300.

 

Altre 2 piccole chicche ben gradite sono:

  • il sistema di alimentazione che evita surriscaldamenti
  • Sul rettilineo non si avrà più quella sensazione di vuoto presente su molto altri volanti

Scheda compatibilità TS racer

ACQUISTA ORA SU AMAZON (VOLANTE TS RACER)

 

ACQUISTA ORA SU AMAZON (PEDALIERA T3PA)

(Guarda la recensione completa)

PRO

  • Force Feedback decisamente convincente
  • Sistema di raffreddamento efficace
  • Sensazione rettilineo

CONTRO

  • La pedaliera non è inclusa nella confezione
  • I tasti del volante potevano essere fatti meglio
  • Compatibile solo con PC

 

FANATEC CLUBSPORT V2.5 (CIRCA 550 EURO + CORONA)

Volante fanatec clubsport V2.5

Questa versione rappresenta il punto più alto che si può ottenere dai volanti prima di entrare nel mondo dei DIRECT DRIVE.

 

A livello di materiali, come quasi tutti i prodotti Fanatec risulta sicuramente ben fatto. Partendo dalla struttura che da immediatamente l’impressione di avere un oggetto robusto e ben costruito passando poi per i materiali che vanno dall’alluminio all’acciaio.

 

Il risultato è sicuramente piacevole anche se forse una volta utilizzato e guardando il prezzo era lecito aspettarsi qualcosina (ina, ina) in più.

 

Parlando sempre di numeri il volante ha un grado di sterzata massima di 900° che non fa certo gola ad altre soluzioni meno costose, mentre a livello di torsione arriva ad una potenza di di 8 Nm che vengono sfruttati decisamente bene.

 

Infatti grazie alle tecnologie introdotte dal volante come il belt drive si riesce ad evitare problemi come lo slittamento della cinghia dandoti cosi delle sensazioni veramente buone.

Inoltre, il volante a differenza di alcuni suoi competitor non da quella sensazione di drag dei dentini che un simdriver esperto potrebbe notare (e infastidire). Il tutto poi viene condito dalla mancanza delle famose dead zone (es: il rettilineo).

 

Purtroppo però non è tutto oro quel che luccica, infatti, se utilizzi il volante a Force Feedback elevati potresti sentire un po’ di rumore che sicuramente se giochi senza cuffie non è il massimo.

 

Personalmente questo volante lo consiglierei a quei simdriver che vogliono uscire dalla fascia di volanti considerati giocattoli ma che non sono ancora convinti di fare il passo definitivo verso la simulazione professionale. 

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

ACQUISTA ORA SU FANATEC

 

PRO

  • Ottimi materiali di costruzione
  • Tecnologia belt drive interessante
  • Force Feedback eccellente…

CONTRO

  • …Anche se utilizzato a un livello elevato fa un po’ di rumore
  • Grado di sterzata 900°

 


VOLANTI FASCIA dai 1000€  a 3500€ (iva esclusa)

 

 

FANATEC PODIUM 1 (1199 EURO CIRCA + CORONA)

Il Fanatec Podium 1 rappresenta un importante passo in avanti per la propria esperienza di guida.

 

Premetto fin da subito che se hai i soldi e la passione questo è esattamente il modello che fa per te.

 

A livello di materiali è fantastico, le finiture sono ben fatte e il Force Feedback è preciso e intenso, inoltre sulla base c’è un piccolo schermino che permette di fare alcune regolazioni o di visualizzare la telemetria.

 

Inoltre non scalda e non fa nessun tipo rumore.

 

Per quanto riguarda le sensazioni alla guida bisogna dire che è una goduria dall’inizio alla fine. Le sensazioni sono fantastiche ogni cosa che succede in pista la senti veramente. A partire dalla perdita del retrotreno fino ad arrivare ai sassolini presenti sul tracciato.

 

A mio modo di vedere questo genere di volante sposa alla perfezione quel genere di sim driver che vuole il massimo dalla propria simulazione senza troppi sbattimenti. (in confronto ad altre soluzioni dd)

 

Purtroppo però questo generi di volanti necessitano quasi obbligatoriamente di una postazione in profilato di alluminio con fissaggio per il volante, che potrebbe far lievitare i costi di non poco.

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

ACQUISTA ORA SU FANATEC

 

(Guarda la recensione completa)

PRO

  • Force feedback divino
  • Facile aggiornamento della periferica
  • È molto immediato rispetto ad altre soluzioni

 

CONTRO

  • Garanzia di 3 estendibile a 5 anni con un notevole esborso
  • Assenza kill switch non giustificata
  • Fase di lancio parecchio confusa

 

SIMCUBE 2 SPORT (1200 EURO CIRCA + CORONA)

Simcube 2 Sport

 

Il simcube 2 rappresenta la normale evoluzione del vecchio osw, ovvero un progetto nato per proporre un’alternativa open source ai classici volanti DD.

 

Come avrai capito nonostante il simcube 2 si ponga sul mercato in maniera decisamente piú ufficiale (non piú come progetto ma come prodotto vero e proprio) tende a rimanere comunque un prodotto piú specifico per una nicchia di appassionati.

 

Infatti a differenza del podium di fanatec che nello Shop offre una serie di corone realizzate direttamente da loro il simcube invece spinge molto di più sulla personalizzazione.

 

Infatti il simcube è un prodotto che esorta il suo acquirente a realizzare (o comprare a peso d’ora) una corona. Grazie alla sua predisposizione a questo genere di soluzioni potrai creare dei set up unici al mondo utilizzando (se sei capace) anche corone di macchine reali.

 

Ovviamente se sei un appassionato o un pilota che vuole ricreare la sua vettura nei minimi dettagli questa può essere la soluzione che fa per te.

 

A livello invece di prestazioni il simcube 2 risolve quasi tutti i problemi che affliggevano il vecchio modello, la guida è piacevole e riesce a trasmettere in maniera molto simile al podium 2 le sensazioni su tracciato.

 

Si lo so, a livello numerico in newton metri il simcube 2 sport è leggermente meno potente ma ti assicuro che una volta provato non ne sentirai per nulla la differenza.(sopratutto se riesci a trovare il settaggio giusto)

 

Questo perché alla base moltissime persone hanno una concezione sbagliata di quello che effettivamente deve fare un dd e la funzione dei Nm (in parole semplici la potenza del motore del volante).

 

A questo proposito ti metto questo video spiegazione che troverai sicuramente utile per capire a cosa serve effettivamente un volante DD. 

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

ACQUISTA ORA

 

PRO

  • Ideale per chi vuole smanettarci sopra
  • Sistema notevolmente migliorato rispetto alla precedente versione

 

CONTRO

  • Non è un prodotto fatto e finito come il podium (Nel bene e nel male)

 

 

FANATEC PODIUM 2 (CIRCA 1500 EURO + CORONA)

Fanatec podium 2È il fratello maggiore del podium 1 e si posiziona come la scelta d’eccellenza per chi vuole un volante Direct Drive.

 

Infatti sostanzialmente aumenta la potenza dei Nm rispetto al suo fratellino minore, rendendo l’esperienza di guida ancora più reale e precisa.

 

Inoltre a differenza della versione podium 1 il volante ha una garanzia di 5 anni che potrebbe indubbiamente tornare utile nel lungo periodo.

 

Purtroppo però, nonostante i numeri siano sicuramente a favore della seconda versione, una volta provati, a meno che non siate veramente degli esperti faticherete a sentire una netta differenza fra il podium 1 e 2.

 

Personalmente avendo provato tutte e due le versioni consiglierei il podium 2 soltanto a fan sfegatati che vogliono ottenere il massimo (in numeri) e non hanno sicuramente problemi di budget oppure per chi vuole essere tranquillo in caso di mal funzionamenti.

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

ACQUISTA ORA SU FANATEC

PRO

  • Garanzia di 5 anni
  • Potenza fino a 25 Nm…

CONTRO

  • …Che però non sono fondamentali

 


MOD E POTENZIAMENTI (BY 3DRAP)

A questo punto della guida potresti esserti fatto questa domanda…

 

“Ma vale davvero la pena cambiare il mio vecchio volante con uno di quelli che ho appena visto?”

 

 

Ovviamente non tutte le volte è consigliabile comprare un nuovo volante o pedaliera (soprattutto se l’hai appena acquistata).

 

Per evitare questo genere di sprechi esistono varie aziende che permettono di potenziare la tua periferica con delle semplici mod.

 

Per aiutarti a capire cosa possono fare veramente/effettivamente queste mod abbiamo chiesto ai ragazzi di 3DRAP di farci una panoramica di ciò che si può ottenere con questo genere di soluzioni.

 

Ci sei? Cominciamo…

 

logo 3drap

 

 

Partiamo dalle pedaliere: ciò che fa la differenza fra una pedaliera senza anima, e una pedaliera che restituisce sensazioni di realismo è il pedale del freno.

 

Deve essere ben tarato, pesante, e fondamentalmente progressivo… man mano che premo si indurisce. Bisogna avere la possibilità di arrivare in staccata e pestare letteralmente con un calcio per gestire quel trasferimento di carico necessario alla vettura per impostare la curva, ma allo stesso tempo la pressione non deve bloccare le ruote anteriori e farti finire lungo.

 

La MOD al pedale del freno ti permette di gestire questo tipo di frenate (soprattutto con il piede sinistro), e di evitare bloccaggi lungo tutto l’arco della sessione simulativa. Notevoli miglioramenti si avvertono anche nelle situazioni in cui il freno va solamente pelato con il piede, per poter bilanciare meglio la vettura in una curva veloce o in un cambio di direzione… il fatto di poter pestare e rilasciare gradualmente, senza rischiare di affondare troppo, è fondamentale.

Passiamo ora al cambio ad H: c’è differenza fra un cambio da sala giochi e il cambio di una vettura sportiva. L’innesto della marcia deve essere preciso, istantaneo, rude… dopo aver impostato la giusta direzione alla leva, è il cambio a doversi tirare dietro la mano, quasi a dire: ho capito dove vuoi andare, ci vado da solo!

 

 

Anche il disinnesto è una questione di intesa fra il tuo braccio e la forchetta che tenta disperatamente di sganciare il sincronizzatore. Devi essere pronto e deciso, quando effettui un cambio marcia, altrimenti la macchina ti risponde male.

 

 

La MOD per il cambio ad H è sviluppata in modo da emulare questa sensazione coinvolgente, che pochi appassionati di motori sapranno apprezzare davvero, ma che trasforma completamente il modo di guidare il simulatore: maggiore concentrazione, maggiore coinvolgimento emotivo.

modcambio v3.5 logitech 3drap

 

Infine ti parlo dei volanti AddON: sviluppiamo volanti per due motivi… in primis c’è l’aspetto estetico, che è per tutti… simulare su una Formula 1, con un volante da Formula 1, non ha prezzo… ti coinvolge, e la tua esperienza simulativa acquista molti punti.

 

 

Ma come secondo motivo, c’è un aspetto più tecnico, che come sopra, apprezzano quelli più bravi: è importante utilizzare per ogni vettura il volante giusto.

 

Soprattutto sui simulatori, dove la dinamica del mezzo restituisce tutte le sue informazioni in tempo reale tramite il FFB. Un peso inferiore della corona comporta una maggiore sensibilità e accuratezza della risposta del force feedback.

 

Aumentando il diametro di un volante si ottiene un maggiore controllo della vettura, ma una capacità di reazione più lenta (adatto a vetture medio-grandi: GT, Drift, Stradali).

 

Riducendo il diametro di un volante, è possibile reagire più rapidamente alle azioni della vettura, ma è necessario essere molto più precisi nelle correzioni (adatto ad auto medio-piccole e leggere: Formula, Sport, LM).

 

Le dimensioni e la geometria del volante possono essere calibrati in modo da amplificare i segnali che la vettura invia alle mani nelle fasi di sovrasterzo (ad esempio), fornendo al pilota la possibilità di reagire prima e in maniera più efficace per ripristinare il controllo.

wheel 3drap carbon

Scopri di più

 


RISORSE UTILI E APPROFONDIMENTI

 

All’interno di questa sezione puoi trovare dei video che ho trovato particolarmente utili e che sono sicuro potrebbero aiutarti nella scelta.

 

Il primo video che ti consiglio spiega in maniera più estesa il concetto che ho cercato di dirti sui volanti Direct Drive e a cosa servono effettivamente.

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

In questo video invece puoi imparare come settare un volante nella maniera corretta ed evitarti tutti quella serie di errori che potrebbero minare la tua esperienza di guida (con raceroom experience).

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

Altro video sui settaggi del Force Feedback, questa volta però la base di partenza è Rfactor 2, uno dei giochi simulativi che più mi ha convinto per sensazioni di guida.

 

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"
 

Non sei soddisfatto dei nostri consigli per quanto riguarda i volanti?

 

Allora dai un occhio a questo video

 

Se invece hai qualche video, articolo, commento che pensi possa essere utile ad altre persone come te…

 

Scrivici a commerciale@arc-team.it e facci sapere nel dettaglio.

 


 

CONCLUSIONI

Siamo arrivati alla fine della guida su come scegliere il miglior volante pc.

Spero che possa esserti stata utile a chiarirti le idee e capirci un po’ di più di questo complesso mondo.

 

Ti faccio una piccola richiesta, lavorare su guida mi ha richiesto molto tempo e sarebbe enorme fonte di soddisfazione se tu la condividessi sui tuoi profili social.

 

(trovi il link condivisione rapida qui sotto)

 

Ti ringrazio in anticipo Andrea.

 

P.s

Vuoi costruire una postazione di guida e non sai ancora bene come fare? Allora leggi questi articoli

 

 

Se invece vuoi una soluzione avanzata pre-costruita allora potresti guarda i nostri simulatori professionali.

 

 

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia.