Notizie

Tutte le notizie dal mondo della simulazione di guida professionale ed entertainment legate ad ARC-Team Engineering, simulatori top di gamma per ogni esigenza.


A Misano la sfortuna ha la meglio su Mancinelli

Un weekend da dimenticare quello che si è chiuso a Misano Adriatico per Daniel Mancinelli. Il pilota della RP Motorsport era arrivato sul tracciato romagnolo fiducioso dopo i test ufficiali del Campionato Italiano Formula 3 svoltisi sulla stessa pista la scorsa settimana e i tempi delle prove libere facevano presagire un fine settimana positivo dove Mancinelli avrebbe potuto mantenere la leadership in campionato. Purtroppo però, già dalle qualifiche, Mancinelli lottava con una vettura diversa rispetto a quella della settimana precedente e con i problemi di trazione che già avevano afflitto il pilota marchigiano nel primo round di Franciacorta, impedendogli di fare meglio dell’undicesimo tempo a 1” dalla pole position.

Al via di Gara 1 sabato pomeriggio Mancinelli scattava bene guadagnando subito alcune posizioni ma dopo appena una tornata il pilota marchigiano era vittima di una tamponata da parte del brasiliano Guerin che strappava la sospensione posteriore sinistra della Dallara di Mancinelli costringendolo al ritiro. Dopo un lavoro intenso da parte dei meccanici del team lombardo nella serata di sabato, Mancinelli poteva così prendere il via per Gara 2 domenica mattina, purtroppo però (a causa del ritiro in Gara 1) dall’ultima posizione in griglia di partenza. E proprio da qui Mancinelli ha costruito una gara tutta in rimonta culminata col nono posto finale che gli ha consentito di conquistare due punti per la classifica, nonostante la manche non sia stata priva di episodi con un brivido causato da un altro contatto con Guerin.

Daniel Mancinelli: “È stato un weekend ‘no’, inutile dire altro. Eravamo arrivati qui con l’intento di far bene e accumulare punti in campionato e invece torniamo a casa dopo un brutto fine settimana e senza più la testa della classifica. Da domani dobbiamo lavorare duro per cercare di recuperare terreno già dalla prossima gara di Imola, circuito su cui abbiamo in programma una sessione di test a inizio Luglio.

Il prossimo round del Campionato Italiano Formula 3 sarà dunque sul tecnico e veloce circuito “Enzo & Dino Ferrari” di Imola nel weekend del 16-17 Luglio.

Commenta la notizia