Notizie

Tutte le notizie dal mondo della simulazione di guida professionale ed entertainment legate ad ARC-Team Engineering, simulatori top di gamma per ogni esigenza.


Matt England parla del nuovo simulatore F1 FAA Top Class

Matt England è uno dei piloti che hanno provato il nostro nuovo simulatore F1 FAA Top Class a Scottsdale in occasione dell’edizione 2015 di Barrett-Jackson. Fbrand, partner commerciale di ARC_Team, lo ha intervistato per conoscere le sue impressione relativamente al nuovo simulatore F1 realizzato da ARC_Team.

Chi é Matt England?
Ho 17 anni e corro da sette; attualmente sono impegnato con TopKart e ho all’attivo sei vittorie. Quest’anno, grazie ai miei sponsor (Grand Products, Motul, Dillon Optics, e Molecule) conto di fare notevoli progressi nella mia carriera.

Cosa ne pensi del simulatore F1 FAA Top Class?
Questo simulatore Fbrand powered by ARC_Team Engineering è al top nella sua categoria per il realismo che offre. Credo sia il simulatore che più si avvicina ad una vera monoposto di Formula 1. Il realismo offerto dal software, le sue funzioni e i circuiti forniscono un’esperienza fantastica. E’ assolutamente un simulatore che vale i soldi investiti per il suo acquisto!

Lo scorso anno in questo stand a Barrett-Jackson c’era un altro simulatore, puoi fare un paragone tra i due?
Il simulatore Evotek e questo Fbrand powered by ARC_Team Engineering sono simili per quanto riguarda il realismo in frenata e sulle sensazioni della monoposto. La differenza sta nello sterzo e nelle sue reazioni: quello di Evotek sembra avere una tecnologia meno recente sia in termini hardware che software, e su questo punto il prodotto Fbrand è senza dubbio più realistico e vincente.

Hai avuto modo di provare altri simulatori? Puoi fare una comparativa?
Gli altri sistemi che ho provato assomigliano tutti a dei grossi videogames, con meno realismo e molte sensazioni lontane dalla realtà. Tutto questo fa del simulatore di guida FAA Top Class il migliore che ho mai provato.

Quali sono le caratteristiche principali che differenziano FAA Top Class dagli altri simulatori?
La frenata e il suo realismo è senza dubbio la differenza principale. La sensazione sul pedale, la sua progressione relativa alla pressione.

Consiglieresti a piloti, anche professionisti, l’utilizzo di questo simulatore per allenamento?
Si senza dubbio, consiglierei l’utilizzo di questo simulatore per allenamento sia a piloti neofiti che ai professionisti. Se si ha l’intenzione di correre con una monoposto e di fare dei veri progressi, il simulatore è un ottimo aiuto. Con questo sistema ci si può allenare tranquillamente a casa senza spendere molti soldi in pista ogni anno per migliorare e crescere. Ci si può allenare al simulatore prima di decidere di compiere il salto di categoria, è un’ottima cosa.

Altri commenti sul simulatore F1 Fbrand powered by ARC_Team Engineering?
L’unico appunto posso farlo al sistema audio, mi piacerebbe qualcosa che immerga di più a 360°… Ma è una piccolezza, rimane senza dubbio il miglior simulatore F1 sul mercato.

Commenta la notizia